D3Lab nell’azione costante di monitorare nuove attività di Phishing ai danni degli utenti Europei ha rilevato una nuova campagna malevola ai danni di Tophost, hosting provider Italiano fondato nel 2004.

La diffusione avviene mediante una eMail che informa l’utente che il proprio dominio è stato sospeso e lo invita a procedere al pagamento mediante carta di credito, come visibile dal seguente screenshot.

Selezionando il link malevolo contenuto nella eMail la vittima sarà invitata a fornire inizialmente le credenziali del proprio portale clienti ed infine i dati della propria carta di credito.

È la prima campagna che rileviamo ai danni di Tophost e pertanto ci preme avvisare gli utenti di questa nuova attività malevola invitandoli prestare la massima attenzione e non fornire credenziali o informazioni personali sul web senza aver verificato l’autenticità del sito web.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi