Articoli

Una nuova campagna di Phishing ai danni degli utenti INPS, similare alla precedente del 6 Aprile 2020, è stata rilevata nelle scorse ore dal nostro centro di ricerca e analisi delle campagne di Phishing.

L’attività fraudolenta viene svolta attraverso un dominio web creato Ad Hoc con similitudini, nel nome, a quello ufficiale dell’istituto nazionale della previdenza sociale con l’intento di far scaricare un malware agli utenti interessati a ricevere l’indennità Covid-19 stanziata dallo stato Italiano.

Continua a leggere